I COMMERCIALISTI ITALIANI A BUDAPEST PAGA LE GIUSTE TASSE PER LA TUA AZIENDA il 9%.

Chiusura estiva 2018

Augurandovi buone vacanze vi ricordiamo che i nostri uffici di Budapest resteranno chiusi 

 

                                           dal 10 agosto al 24 agosto

I vantaggi di aprire una KFT (SRL)

 

I vantaggi di costituire una #KFT in #Ungheria

–          l’aliquota fiscale sulle società è del 8%  per profitti non superiori a 500.000.000 fiorini (1,65 milioni di euro) e del 19% oltre;

–          registrare una società richiede solamente 2-3 giorni lavorativi;

–          i costi di costituzione e gestione sono molto limitati;

–          il salario minimo in Ungheria è circa 360,00 € al mese;

–           è Stato membro dell’UE dal 1° maggio 2004.

Gli stranieri, sia persone fisiche che giuridiche, possono costituire e amministrare società in Ungheria, alle medesime condizioni di un cittadino ungherese, in base al principio di trattamento non discriminatorio sancito nei trattati #UE.

Le tasse che dovrai pagare per la tua azienda sono al 9% ed una tassa relativa alla produttività del 2%.

 

L Ungheria come Malta...

L Ungheria come Malta... - I COMMERCIALISTI ITALIANI A BUDAPEST

 

L’Ungheria e la sua #tassazione agevolata

Sempre più l’Ungheria assomiglia a Malta, con la sua fiscalità semplice e coerente con i servizi resi ai cittadini e alle imprese.

 

L’imposta sul reddito delle persone fisiche applicata alle persone fisiche residenti in base ad aliquote progressive sui redditi di fonte (worldwide), mentre alle persone fisiche non residenti in base ad aliquote proporzionali sui redditi di fonte ungherese, inclusi i dividendi e gli interessi. Infatti un soggetto si considera fiscalmente residente sulle base dei seguenti requisiti:

  • possesso della cittadinanza o della residenza ungherese;
  • possesso del permesso di soggiorno in Ungheria;
  • possesso di un’abitazione permanente in Ungheria.

Le persone fisiche con redditi fino a 2.424.000 fiorini ungheresi/anno pagano una “flat tax” del 16%. Nel caso di importi superiori è prevista una “tax base addition”, applicata all’importo eccedente, del 20,32%. Ricordiamo che 1 euro equivale quasi a 300 fiorini ungheresi.

Le società residenti sono invece tassate sui redditi ovunque prodotti. Una società si considera fiscalmente residente qualora sia stata costituita in osservanza delle Leggi dello stato ungherese o abbia stabilito la propria sede amministrativa in Ungheria, sempre che non le sia riconosciuta la residenza fiscale concorrente nello stato ove è localizzata la sede legale. Essi sono assoggettati all’imposta sul reddito delle persone giuridiche i seguenti soggetti residenti:

  • enti giuridici costituiti ai sensi della legge sulle società (società per azioni, società a responsabilità limitata, joint ventures, società in nome collettivo e società in accomandita semplice);
  • cooperative e società di proprietà statale;
  • fondi di capitale di rischio e fondi di mutua assicurazione;
  • studi legali, esecutori e procuratori.

Le persone giuridiche sono sottoposte ad un’imposta pari al 10% fino a 500 milioni di fiorini ungheresi di base imponibile e al 19% al di sopra di tale limite.

Attualmente ci sono molte opportunità di crescita in questo Paese considerato che dal 1 gennaio 2014 rienta in “obiettivo 1″ con contributi a fondo perduto per investimenti produttivi per diversi anni.

 #Tasse societarie

I principi della tassazione dei profitti di affari sono stabiliti nella legge sulla società
Imposta Sul Reddito. Aziende residenti (comprese le aziende ungheresi e società estere
La loro avendo sede della direzione in Ungheria), le società non residenti di effettuare
Attività commerciali in Ungheria attraverso la stabile organizzazione (cioè, rami e altri
Stabilimenti registrati non permanente) o alienanti Le loro quote nell'azienda di beni immobili
società sono imponibili in Ungheria.
Per quanto riguarda le società residenti, il debito d'imposta si applica a, il loro reddito mondiale, mentre
Le società non residenti sono tenuti a versare l'imposta sul reddito ci si rende conto attraverso loro 
stabile organizzazione.
Il carico fiscale della società estera Nel realizzare plusvalenza deriva anche una azione della
immobiliare holding se lo Stato in cui la società estera è residente non lo fa
hanno una doppia imposizione o se il trattato con l'Ungheria fa la tassazione Possibile in Ungheria.
IMPOSTA SULLE SOCIETÀ
MEZZI Stabile organizzazione DI AFFARI posto fisso in cui il contribuente
Per lo più Trasporta interamente O SU UN ATTIVITÀ (COME I LUOGHI DI GESTIONE,
Gli uffici, succursali, PIANTE, miniere). Una società di costruzioni PERFORMING
LAVORI IN CANADA È ANCHE COME AVERE UN Regarde PERMANENTE STABILIMENTO
SE I lavori di costruzione durano  almeno 3 mesi , salvo diverse disposizioni
PER da un trattato internazionale.

Partita #iva

In generale, tutte le entità che svolgono attività in Ungheria devono registrarsi per IVA scopi. La registrazione fatta con effetto retroattivo poteva entrare, torna la data di inizio dell'attività.

IVA RAGGRUPPAMENTO

A partire dal 1 ° gennaio 2008, è possibile per il gruppo di società collegate tra di loro possono creare una sola entità dal punto di vista dell'IVA. Possibilità Ciò è aperto alle imprese di tutti i settori. Nel caso di IVA di gruppo, tutti i membri avranno un numero di partita IVA e presenteranno il singolo dichiarazione IVA. Le operazioni all'interno del gruppo non rientrano nel campo di applicazione dell'IVA dell'IVA. Le aziende associate sono responsabili in solido per il pagamento dell'IVA del gruppo.

L'IVA di gruppo non è un obbligo per tutte le società collegate. Essi possono decidere di non aderire al gruppo IVA, anche se, sono anche responsabili per il pagamento del gruppo IVA. Prima del 2008, l'IVA di gruppo in Ungheria era applicabile solo nel caso di istituti finanziari ed è stato applicato in una struttura diversa.

L'entità estera aprile registrarsi per l'IVA sia direttamente, o con l'aiuto di una persona così autorizzato come avvocato, consulente fiscale, esperto fiscale o rappresentante fiscale. La registrazione è generalmente la procedura in due di una settimana.

Enti di Paesi terzi - a meno che non impegnata nella fornitura di servizi per via elettronica forniti - sono obbligatorie per nominare il rappresentante fiscale per risolvere la imposta in Ungheria e altre formalità. Non esiste tale obbligo, tuttavia, per soggetti stabiliti nell'Unione europea.

Perché sceglierci

Dal 1999 ci occupiamo di gestioni aziendali in Ungheria, contabilità, bilanci, accesso ai fondi europei per le aziende ungheresi.

I servizi che vi offriamo sono tutti in italiano anche se noi parliamo entrambe le lingue chiaramente l ungherese e l italiano nonchè inglese e francese.

Seguiamo le aziende con una meticolosità straordinaria aiutando l imprenditore a non commettere errori fiscali.

Le tasse che dovrai pagare per la tua azienda sono al 9% ed una tassa relativa alla produttività del 2%.

Con il nostro ufficio in New York abbiamo voluto dare una ulteriore espensione ai nostri confini.

Anche li offriamo gli stessi servizi per l apertura di llc in Delaware.